A sorpresa anche Polaroid irrompe nel mercato dei tablet

A sorpresa anche Polaroid irrompe nel mercato dei tablet

Polaroid scende in campo nel settore tablet con due prodotti a basso costo.

m10

Nel vasto panorama hitech, che ormai abbiamo imparato a conoscere, ci sono aziende che amano fare investimenti in più settori ed altre che invece le identifichiamo in un particolare ambito. Non c’è dubbio che quando ci troviamo a parlare di un prodotto che porta il marchio Polaroid il più delle volte abbiamo a che a fare con un terminale che fa parte di una sfera per così dire “fotografica”.

Ma a tutto si sa c’è sempre un’eccezione e quest’oggi andremo a verificare le potenzialità di una nuova gamma di tablet realizzati dalla suddetta casa. Parliamo dei nuovi M7 ed M10. Si tratta di due device accomunati dallo stesso sistema operativo che è Android 4.1 Jelly Bean. Cambiano invece le altre peculiarità. Come è facile intuire da una parte ci troviamo dinanzi un display da 7 pollici mentre dall’altra troviamo una diagonale da 10.

m7

Il processore dell’M7 è un ARM Cortex A9 dual-core da 1.6HGHz mentre quello dell’M10 è un ARM Cortex A7 quad-core. Maggiormente fornito è il reparto multimediale dell’M10 che si può avvalere di due obbiettivi da 2 e da 5 megapixel mentre l’M7 dispone di una sola fotocamera con risoluzione da 2 megapixel. Differenti naturalmente anche i prezzi visto per l’M7 bastano 129 dollari mentre per l’M10 l’esborso è di cento dollari superiore.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "A sorpresa anche Polaroid irrompe nel mercato dei tablet"?