Energia Eolica, in Italia piace sempre di più

Giu 13, 2012
Energia Eolica, in Italia piace sempre di più

L'energia eolica in Italia piace sempre di più. La prossima Giornata Mondiale del Vento sarà un'occasione unica per poter conoscere meglio questa forma di energia pulita.

In Italia il settore eolico cresce e lo fa con dei buoni numeri. Nello scorso mese di aprile, infatti, il 6,4% sul totale della produzione elettrica nel nostro paese è derivata proprio da questa forma di energia pulita. Sono numeri che confermano un interesse sempre maggiore da parte dei nostri connazionali verso questa forma di energia verde, basti pensare che solo nel dicembre 2011 si è fatto registrare un picco del 9% dell’energia elettrica nazionale prodotta attraverso l’eolico.

Energia eolica, piace sempre di più agli italiani. L’eolico dunque piace sempre di più ai nostri connazionali e sono sempre di più gli italiani che hanno acquistato un impianti di questo genere, per lo più tramite prestiti appositamente concessi dalle banche e dalle società finanziarie.

Italia, il rovescio della medaglia. Per ora la cosa che più frena l’incremento della produzione di energia elettrica è la poca informazione e la mancanza di una legge chiara e precisa. E’ proprio questa situazione di stallo che ha portato una piccola crisi anche in questo settore. La crisi economica ha fatto perdere oltre 100 posti di lavoro agli italiani nel settore dell’eolico e altri 50 sono in forte rischio.

La giornata mondiale del vento. Il prossimo 15 giugno è fissata la Giornata Mondiale del Vento, un’occasione unica per parlare dell’eolico e per creare maggiore consapevolezza verso questa forma di energia che andrebbe maggiormente spinta e fatta conoscere. Presente ovviamente anche l’Assiciazione Nazionale Energia del Vento, che festeggia il suo decimo anno di incessante attività. Simone Togni, presidente dell’associazione, spera che presto ci possa essere una spinta del governo in favore dell’economia del settore eolico.

Cosa ne pensi di "Energia Eolica, in Italia piace sempre di più"?