Aubry e Hollande, i due candidati alle primarie francesi

Ott 11, 2011
By
Aubry e Hollande, i due candidati alle primarie francesi

François Hollande è il favorito per la sfida al presidente Nicolas Sarkozy nelle elezioni del prossimo aprile. Alcuni sondaggi di opinione mostrano invece che sia lui che Martine Aubry, entrambe in lizza per vincere le primarie, potrebbero spodestare Sarkozy se le elezioni dovessero svolgersi oggi. I […]

François Hollande è il favorito per la sfida al presidente Nicolas Sarkozy nelle elezioni del prossimo aprile. Alcuni sondaggi di opinione mostrano invece che sia lui che Martine Aubry, entrambe in lizza per vincere le primarie, potrebbero spodestare Sarkozy se le elezioni dovessero svolgersi oggi. I critici dicono che molti elettori che hanno sostenuto Sarkozy fino ad ora, per il suo messaggio di cambiamento lanciato nel 2007, non lo sosterrebbero ancora, dato che dà fastidio il suo modo impulsivo e sfacciato di fare le cose.

È meno probabile che gli elettori sceglieranno il successore di Sarkozy in base alle sue idee, basandosi di più sullo stile e sull’ambizione. Tra i due candidati, Aubry è più vecchia scuola, preferendo i risultati concreti alle parole. Aubry candida forte della sua esperienza in due governi e delle sue due volte come sindaco di Lille. Hollande ha invece sempre lavorato dietro le quinte, in particolare sostenendo Lionel Jospin nel diventare primo ministro.

Sia Aubry che Hollande concordano sul fatto che mantenere la fiducia fra i socialisti è molto importante. I loro programmi sono strettamente simili, anche se quello di Aubry vira più a sinistra. Hollande ha parlato di profonda riforma fiscale, mentre Aubry vuole affrontare le detrazioni fiscali e le esenzioni speciali. Hollande propone un contratto di lavoro per le persone che sono sotto i 30 anni in cui il datore di lavoro non deve pagare contributi previdenziali per cinque anni, al fine di agevolare le occupazioni. Aubry ha invece aspramente criticato questo punto del programma del suo rivale affermando che è troppo costoso. Sarà una bella sfida.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Aubry e Hollande, i due candidati alle primarie francesi"?