Bayern Monaco, un modello da ammirare ed imitare

Feb 20, 2013
Bayern Monaco, un modello da ammirare ed imitare

I bavaresi hanno superato agevolmente l’Arsenal e puntano dritti alla vittoria finale. Qual è il loro segreto?

arsenal-monaco

Ieri, la serata di Champions League, ha messo in risalto la potenza del Bayern Monaco. La formazione tedesca infatti si è imposta, in casa dell’Arsenal, con un netto 3-1. È stata una prova di autorità, quella di Ribery e compagni, che hanno dimostrato ancora una volta, semmai ce ne fosse stato bisogno, di essere una delle favorite alla vittoria finale. Con questa affermazione in trasferta il Bayern mette una serie ipoteca sul passaggio del turno.

La compagine tedesca dovrebbe esser presa ad esempio dalle squadre italiane. Il team di Monaco gode di ottima salute finanziaria (come d’altra parte la maggioranza delle squadre tedesche che offrono, ai propri tifosi, stadi all’avanguardia in grado di fruttare annualmente diversi milioni di euro) ed ogni anno si affida ad un progetto tecnico d’eccellenza. D’altronde non è un caso che i bavaresi siano arrivati fino in fondo, nella massima competizione continentale, sia nel 2010 che nel 2012.

Entrambe le finali sono state perse, rispettivamente con Inter e Chelsea, ma il sapersi mantenere sempre ad alti livelli è prerogativa di un vero top club. A testimonianza che al Bayern non si pensa solo a vincere ma anche a far divertire la gente dalla prossima stagione in panchina siederà Guardiola ovvero l’artefice del grande Barcellona che insegna calcio in lungo ed in largo in Europa. Speriamo che un giorno anche le nostre squadre imparino a lavorare come fanno a Monaco.

Cosa ne pensi di "Bayern Monaco, un modello da ammirare ed imitare"?