Calciomercato Inter: ceduto Coutinho ora si punta dritto su Paulinho

Gen 29, 2013
Calciomercato Inter: ceduto Coutinho ora si punta dritto su Paulinho

Dopo Sneijder l’Inter cede anche Countinho, ora c’è il denaro necessario per l’assalto decisivo a Paulinho.

Paulinho

Mancano solo tre giorni alla fine della sessione del mercato invernale e le società di serie A stanno cercando di piazzare gli ultimi colpi. Come capita ogni anno anche questa volta le big del nostro campionato cercano di acquistare last minute. Grosse manovre sono in atto allInter dove la brutta prestazione contro il Torino non ha fatto altro che rimarcare le lacune della squadra di Stramaccioni. Il mercato interista però è fatto di autofinanziamenti e quindi per acquistare e necessario vendere.

A questo proposito dopo la cessione di Sneijder al Galatasaray è sempre più vicina anche quella di Coutinho al Liverpool. Il giovane trequartista nerazzurro dovrebbe garantire l’incasso di almeno 10 milioni di euro. Certo per l’Inter si tratta di un grande sacrificio visto che Coutinho, ad inizio stagione, era un talento su cui Stramaccioni voleva puntare ma dopo la vendita del brasiliano l’Inter dovrebbe avere il denaro necessario per andare all’assalto decisivo per Paulinho.

Il calciatore del Corinthians ha ora una valutazione molto elevata in quanto si avvicina ai 20 milioni di euro ma, secondo il tecnico nerazzurro, è l’unico in grado di far fare il salto di qualità decisivo in un reparto nevralgico come è quello di centrocampo. Branca sarebbe pronto a volare in Brasile per chiudere l’affare anche se c’è da convincere la società carioca che vorrebbe vendere il proprio calciatore nel mercato di giugno. L’alternativa a Paulinho sarebbe Kuzmanovic che ha già militato nel campionato italiano precisamente nella Fiorentina.

Cosa ne pensi di "Calciomercato Inter: ceduto Coutinho ora si punta dritto su Paulinho"?