CalcioScommesse: arriva la penalizzazione per il Napoli

Dic 18, 2012
CalcioScommesse: arriva la penalizzazione per il Napoli

Una squalifica di 6 mesi per Cannavaro e Grava, per il Napoli -2 punti in classifica.

napoli

È un periodo davvero difficile per il Napoli. La squadra di Mazzarri non attraversa un buon momento in campionato, dove è reduce da due KO consecutivi con Inter e Bologna. Il distacco dalla capolista Juventus è sempre più ampio. Gli azzurri, nonostante abbiano più punti rispetto alla passata stagione, sembrano aver perso il gioco che da sempre ha contraddistinto la gestione Mazzarri.

Come se non bastassero le difficoltà sul campo appena elencate arriva anche un’altra stangata per la società di De Laurentis e stavolta direttamente dalla giustizia sportiva. Il Napoli infatti verrà penalizzato di 2 punti in classifica per responsabilità oggettiva all’interno dell’indagine sul CalcioScommesse che vede indagato Gianello, terzo portiere partenopeo. Il calciatore del Napoli aveva tentato di combinare la partita Sampdoria-Napoli del 16 maggio 2010 tentando di corrompere i compagni di squadra Cannavaro e Grava.

Il tentativo fallì per il rifiuto dei due calciatori che però sono stati ugualmente squalificati per 6 mesi dalla Disciplinare per “omessa denuncia”. A Gianello invece sono stati inflitti 3 anni e 3 mesi di squalifica. Brutto colpo questo per il Napoli che attraverso il proprio legale, l’avvocato Mattia Grassani, fa sapere che chiederà un risarcimento danni a Gianello. Queste le parole dell’avvocato: “Il Napoli ha subito danni patrimoniali, d’immagine e anche tecnico-sportivi e sono tutte ragioni di risarcimento che potranno essere prese in considerazione una volta esauriti i gradi di giustizia”.

Comments:

  1. Giustissimo

Cosa ne pensi di "CalcioScommesse: arriva la penalizzazione per il Napoli"?