Caro Benzina, sfondata quota 2 euro

Ago 27, 2012
Caro Benzina, sfondata quota 2 euro

La benzina ha sfondato quota 2 euro in Liguria ed in Toscana. Si tratta di un incremento di prezzi che sembra non avere ancora fine.

La benzina non si ferma più e sfonda ancora una volta, nel giro di pochissimi giorni, la quota di 2 euro al litro. In Toscana e in Liguria in particolare, a causa delle addizionali regionali, il prezzo della verde è salito oltre 2,000 euro al litro, per la precisione parliamo di 2,013 euro. Il prezzo è decisamente più elevato della media nazionale, dove i prezzi consigliati sono i 1,920 euro per un litro di benzina verde e di 1,800 per un litro di gasolio.

Anche al sud la benzina aumenta, anche se si tratta di prezzi ancora inferiori rispetto alle due regioni italiane sopra citate. Il prezzo massimo che nel mezzogiorno si è toccato è stato infatti di quota 1,850 euro al litro. Il tutta Italia il prezzo medio si trova tra questi due valori, vediamo con precisione cosa attenderci.

Prezzi della benzina, ecco le medie nazionali

In modalità servito il prezzo della benzina è di 1,924 euro al litro per i distributori IP ed Erg, mentre è di 1,914 per a Esso. I distributori generici (quelli senza logo per intenderci) hanno invece un prezzo di 1,824), ancora pià basso della media nazionale.

Vediamo ora le medie nazionali dei prezzi del gasolio

Per quanto riguarda il gasolio, il prezzo del carburante è di 1,798 euro al litro nei distributori Esso, di 1,809 agli IP, mentre i distributori senza logo siamo su 1,700 euro al litro. Parliamo sempre di modalità servito.

Ecco i prezzi del GPL

Il GPS, più comunemente noto come gas, è la vera alternativa al caro benzina e al caro gasolio. Il Gpl ha infatti un costo di 0,775 euro al litro nei distributori Eni e di 0,788 euro al litro nei distributori della Q8, mentre nei no logo siamo a quota 0,767.

Quanto costa ora fare il pieno?

Per un auto con serbatoio da 60 litri il costo di un pieno è arrivato a 120 euro. Il tutto va sicuramente ad influire sulle spese mensili ed annuali.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Caro Benzina, sfondata quota 2 euro"?