Champions: Juve nella tana del Celtic, il Psg di Ancelotti sfida il Valencia

Feb 12, 2013
Champions: Juve nella tana del Celtic, il Psg di Ancelotti sfida il Valencia

Ritorna la Champions League con i primi due ottavi di finale: la Juventus va a far visita al Celtic (che in casa, nel girone eliminatorio, ha già battuto il Barcellona), il Psg di Ibrahimovic se la vedrà con il Valencia.

juventus-Celtic

E’ una notte da Champions: è quello che si augurano tutti i tifosi juventini questa sera, con la squadra di Conte impegnata nella difficile trasferta di Glasgow al Celtic Park (dove quest’anno è già caduto il Barcellona). Conte si definisce pronto (per lui, esordio assoluto su una panchina di Champions, dato che nel girone eliminatorio era squalificato) e, con lui, tutta la squadra bianconera. In avanti, può contare sulla ritrovata verve realizzativa di Matri, con al suo fianco Vucinic. Qualche sorpresa a centrocampo, dove potrebbe giocare Peluso largo a sinistra nel centrocampo a cinque (in alternativa De Ceglie). Il Celtic, dal canto suo, non si sente battuto in partenza: il tecnico Lennon dovrebbe schierare la sua squadra con il classico 4-4-2, con il gioiellino Wanyama faro di centrocampo e la coppia Samaras-Hooper davanti.

Nell’altra partita in programma questa sera, il Psg del sempre più in bilico Carlo Ancelotti andrà al Mestalla a far visita al Valencia di Valverde. I parigini dovranno fare a meno di Thiago Silva (infortunato e pure squalificato), ma ritrovano Verratti in cabina di regia, con davanti il duo Lavezzi-Ibrahimovic. Gli spagnoli, invece, che partono con gli sfavori del pronostico, possono fare affidamento sul loro bomber Soldado per tentare l’impresa.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Champions: Juve nella tana del Celtic, il Psg di Ancelotti sfida il Valencia"?