Champions League: ecco i verdetti definitivi

Dic 5, 2012
Champions League: ecco i verdetti definitivi

La Champions League ci dà dei risultati decisamente inattesi, con il City di Mancini che è uscito dalla coppa con l'ultimo posto del girone. Il Milan si qualifica pur perdendo a Milano.

L’ultima giornata della fase a gironi di Champions League ha fatto segnare i verdetti definitivi riguardanti il passaggio agli ottavi di finale e le retrocessioni in Europa League. L’avventura europea del Manchester City è finita nel modo più deludente possibile. La squadra, guidata da Roberto Mancini, è stata infatti sconfitta in casa del Borussia Dortmund per 1-0 ed ha terminato il girone all’ultimo posto non qualificandosi neanche per l’Europa League. Il risultato ha ancor più del clamoroso se si tiene conto che i tedeschi hanno schierato le seconde linee in quanto già primi matematicamente in classifica.

Si prospettano giorni davvero duri per l’allenatore italiano che ha fallito con una squadra costruita a suon di milioni. Questa eliminazione potrebbe costar cara a Mancini al termine della stagione visto anche l’altalenante andamento in Premier League. Delle disgrazie del City ha approfittato l’Ajax che nonostante un netto KO subito a Madrid contro il Real ha raggiunto l’Europa League. Gli uomini di Mourinho si sono imposti con un netto 4-1 finale.

Nel girone A Primo posto ottenuto dal Paris Saint Germain. I francesi, già qualificati agli ottavi, si giocavano la supremazia nel girone nello scontro diretto con il Porto. Davanti ai propri tifosi Thiago Silva e compagni hanno vinto con il punteggio di 2-1 riportando un po’ di serenità nell’ambiente parigino. Il Milan, già certo del passaggio del turno, perde di misura a San Siro contro lo Zenit di Spalletti, il goal decisivo è di Danny. I russi accedono così all’Europa League.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Champions League: ecco i verdetti definitivi"?