Champions: stasera la Juve nella tana del Nordsjaelland

Ott 23, 2012
Champions: stasera la Juve nella tana del Nordsjaelland

In Champions questa sera gioca la Juve contro il Nordsjaelland, una squadra decisamente abbordabile, con cui tentare di fare i 3 punti.

L’occasione è di quelle da non buttare via: in casa del Nordsjaelland, squadra cenerentola del girone, la Juventus ha un solo obiettivo: vincere, per approfittare dello scontro diretto tra il Chelsea e lo Shakthar e recuperare, quindi, dei punti su una o entrambe le formazioni che sono in testa al girone (prime con 4 punti, mentre la Juve è terza a quota 2).

Fondamentale, sarà non sottovalutare la gara di questa sera, pensando di avere già in tasca i 3 punti, come sottolinea anche Marchisio nella conferenza stampa della vigilia. Per quanto riguarda la formazione, è praticamente certo il rientro di Buffon in porta, dopo aver saltato le ultime due partite, Italia-Danimarca e Juventus-Napoli. In difesa, il solito trio “azzurro”, composto da Barzagli, Bonucci e Chiellini (anche se scalpita Lucio); a centrocampo, invece, sono rimasti a Torino Lichtsteiner e Asamoah.

Il primo per ritrovare un po’ di brillantezza, il secondo per superare la botta rimediata contro il Napoli in campionato. Verranno sostituiti, rispettivamente, da Caceres e De Ceglie (in alternativa è pronto Giaccherini). In mezzo, sicuri del posto sono Pirlo e Marchisio, mentre Vidal è insidiato da Pogba, in rampa di lancio dopo lo strepitoso gol in campionato. Davanti, certo il rientro di Vucinic. Al suo fianco, Conte dovrebbe concedere una chance a Matri.

Cosa ne pensi di "Champions: stasera la Juve nella tana del Nordsjaelland"?