Edizione di sabato 21 luglio 2018 | Home - Redazione - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy

Che spettacolo tra Real e United, squadre italiane prendete esempio!

Champions-League

Che spettacolo ieri in Champions League. Al Bernabeu il Real Madrid ha ospitato il Manchester United in una sfida davvero intensa che è terminata 1-1 ma che è stata ricca di occasioni da rete. Il match di ieri ha ancora una volta dimostrato il divario che esiste tra il calcio europeo, in particolare spagnolo ed inglese, con quello italiano. Le due squadre in campo si sono date battaglie per tutti i 90 minuti senza pensare a tatticismi esasperati ma solo nell’ottica di ottenere la vittoria finale.

È vero allo spettacolo sul prato verde hanno contribuito in maniera decisiva i calciatori dotati di un elevato tasso tecnico ma senza la mentalità giusta qualsiasi gara può terminare nella noia più assoluta come troppo spesso avviene in Italia. Le formazioni di casa nostra, anche quando calcano i palcoscenici europei, si preoccupano prima di tutto di difendersi e finiscono sempre per venire sopraffatte dall’avversario di turno che invece punta ad imporre il proprio gioco.

Nella gara del Bernabeu si sono affrontate due grandi volpi della panchina come Mourinho e Ferguson che pur dando un’impronta tattica evidente ai propri uomini si sono giocati la partita a viso aperto. È questo il calcio che vogliono i tifosi che vanno allo stadio non solo per veder vincere la propria squadra del cuore ma anche per divertirsi, fin quando non capiremo questo il nostro resterà sempre un calcio di serie B.