Come prevenire i dolori articolari

Nov 26, 2012
Come prevenire i dolori articolari

Vediamo in che modo è possibile prevenire i dolori articolari. Con piccoli accorgimenti è possibile prevenire i dolori articolari.

I problemi alle articolazioni di solito compaiono con più frequenza dopo i 50 anni. Spesso però anche i più giovani, sportivi, impiegati, casalinghe ma anche operai e studenti hanno a che fare con questo tipo di fastidio. Il termine generico “dolori articolari” comprende una gamma vasta di disturbi che possono comparire dopo l’attività fisica, dopo un movimento brusco fatto ad esempio per sollevare dei pesi oppure dopo essere stati in piedi per molto tempo.

I dolori articolari sono più frequenti nelle donne, nei soggetti in sovrappeso e in quelle persone che hanno familiarità con questi sintomi. È importante saper prevenire questi disturbi mettendo in atto dei piccoli accorgimenti. Ad esempio, in casa, per la pulizia dei pavimenti sarebbe meglio utilizzare lo spazzolone con strizzatore in modo da non sollecitare ginocchia, mani e schiena. Per gli sportivi, invece, un consiglio utilissimo è di fare almeno mezz’ora di riscaldamento prima dell’inizio dell’attività fisica. Se vi dilettate, invece, nel giardinaggio, fate attenzione a sollevare pesi in modo corretto, ossia ricordatevi sempre di piegarvi sulle ginocchia e di sollevare i pesi con la schiena diritta, mai inarcarla. Questo discorso vale, ovviamente, per tutti i tipi di pesi che vi capita di sollevare durante la giornata.

Altro suggerimento è di preferire sempre zainetti e borse a tracolla alle borse con il manico, questo permetterà di distribuire meglio il peso. In viaggio, poi, è utile avere sempre con sé un cuscino cervicale per sostenere il collo. Infine, durante i lunghi viaggi si dovrebbe avere l’accortezza di fare molte soste in modo da distendere gambe e schiena e prevenire la sensazione di rigidità e stanchezza.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Come prevenire i dolori articolari"?