Concorso INPS 2018: 1.000 nuove assunzioni previste

Nov 8, 2017
By
Concorso INPS 2018: 1.000 nuove assunzioni previste

Grande novità per tutti i giovani e meno giovani in cerca di lavoro: l’INPS assume 1.000 nuovi funzionari, 10 anni dopo l’ultimo concorso bandito dall’ente pubblico italiano. Il concorso sarà aperto ai laureati e ai neolaureati in Economia e Giurisprudenza. Concorso INPS 2018, tutto quello […]

Grande novità per tutti i giovani e meno giovani in cerca di lavoro: l’INPS assume 1.000 nuovi funzionari, 10 anni dopo l’ultimo concorso bandito dall’ente pubblico italiano.

Il concorso sarà aperto ai laureati e ai neolaureati in Economia e Giurisprudenza.

Concorso INPS 2018, tutto quello che c’è da sapere

Il bando di concorso per le assunzioni INPS rientra all’interno di un piano, più ampio, di assunzioni nel pubblico impiego previsto dal Governo Italiano per il 2018, che assumerà 8.000 persone in vari ruoli e vari enti.

Il presidente INPS, Tito Boeri, ha rivelato che si tratta di un concorso aperto a 1.000 nuovi lavoratori assunti a tempo indeterminato.

A questi si aggiungono altri 660 posti di lavoro per funzionari, dunque un totale di 1.660 persone assunte dall’ente previdenziale italiano.

Bando INPS, come partecipare al concorso

Il bando prevede tre prove:

  • la prima prova verterà, scritta sotto forma di tema, su materie come il diritto amministrativo e quello civile, il diritto costituzionale, la scienza delle finanze e la contabilità pubblica;
  • la seconda prova, a quesiti aperti, riguarderà il diritto del lavoro e la legislazione sociale;
  • la terza prova, questa volta orale, riguarderà la statistica, il diritto commerciale e l’ordinamento dell’Inps.

Potranno partecipare al concorso tutti i laureati in Economia o in Giurisprudenza, anche laureati online.

Verrà data grande attenzione a chi ha conseguito un Dottorato di Ricerca e a chi conosce bene la lingua inglese.

Lavoro INPS 2018, quando si inizia

I vincitori del concorso verranno inseriti in un tirocinio formativo di 6 mesi, al termine del quale ci sarà un colloquio finale e l’assunzione a tempo indeterminato.

Pubblicazione bando INPS

Al momento il bando INPS non è ancora stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, pertanto per tutto quello che riguarda scadenza di presentazione della domanda, date di selezione e periodo di inizio del lavoro bisognerà ancora attendere.

Cosa ne pensi di "Concorso INPS 2018: 1.000 nuove assunzioni previste"?