Coppa Italia: la Juve non sbaglia due volte, 2-1 al Milan

Gen 11, 2013
Coppa Italia: la Juve non sbaglia due volte, 2-1 al Milan

La Juventus vince per 2 a 1 contro il Milan e si qualifica per le semifinali di Coppa Italia.

coppa-italia-juventus-milan

La Juventus, dopo il KO subito in campionato contro la Sampdoria, rialza subito la testa e batte il Milan qualificandosi alle semifinali di Coppa Italia. I ragazzi di Conte superano i rossoneri per 2-1 al termine di una gara che si è protratta fino ai supplementari. I due allenatori hanno affrontato il match in maniera differente. Da una parte Conte ha fatto un ampio turnover schierando una linea mediana totalmente diversa rispetto a quella utilizzata con la Sampdoria. Pirlo si è accomodato in panchina e la regia della squadra è stata affidata al giovane Marrone.

In avanti il duo Giovinco-Matri. Dal canto suo Allegri, pur presentando qualche novità in difesa, ha scelto le solite bocche da fuoco ovvero l’intoccabile El Shaarawy più Pazzini e Boateng. È stato proprio il “Faraone” ha portare subito in vantaggio il Milan con una bella azione personale. La reazione della Juve però non si è fatta attendere ed è stato Giovinco ad agguantare i rossoneri con una splendida punizione. Raggiunto il pari la Vecchia Signora ha iniziato ha giostrare la partita con il suo solito possesso palla ma raramente ha punto in avanti.

Nella ripresa da una parte è entrato Vucinic mentre dall’altra ha messo piede in campo Bojan. La Juventus ha sfiorato il goal con Isla mentre il Milan ha punto sempre con El Shaarawy. I 90 minuti però sono terminati in parità. In apertura del primo tempo supplementare è arrivata la rete che ha deciso il match con Vucinic che ha sfruttato un cattivo piazzamento della difesa rossonera. Il Milan, pur spingendo molto, non è riuscito, nel finale, a raddrizzare il risultato.

Cosa ne pensi di "Coppa Italia: la Juve non sbaglia due volte, 2-1 al Milan"?