Disinstallare App sul Mac

Nov 3, 2012
Disinstallare App sul Mac

Vediamo come disinstallare facilmente e velocemente App sul Mac, senza problemi. Approfondiamo tre metodi in particolare, con immagini.

Disinstallare le applicazioni su Mac OS X è una cosa molto diversa da quella di disinstallare i softwaer in ambiente Microsoft Windows, dato che il Mac OS X non ha cose come il Registro di Windows. Mentre la maggior parte dei programmi Windows includono un software di disinstallazione che può essere eseguito cliccando sul pulsante apposito, tale funzione non esiste nel Mac OS X. La maggior parte dei software può essere disinstallata semplicemente spostando le applicazioni nel cestino. Tutto qui, veramente. E’ una cosa così semplice che alcuni nuovi utenti Mac, passando da Windows, si chiedono cos’altro bisognerebbe fare per completare il processo di disinstallazione.

Disinstallare applicazioni su Mac OSX

Vediamo il metodo tradizionale che permette di cancellare l’applicazione da OSX (poi andremo a vedere un metodo ancora più semplice, valido però solo per Mac OS X Lion). Il metodo di cui stiamo parlando porta ad eliminare l’applicazione spostandola nel cestino. Ti basta aprire la cartella delle Applicazioni, cliccare con il tasto destro del mouse e selezionare “Sposta nel cestino”. Una volta fatto questo occorre passare la frecca sul cestino, cliccare con il destro e selezionare “Svuota cestino”.

Disinstallazione applicazioni su Mac OS X 10.7 Lion

Nonostante il primo processo è già incredibilmente semplice, Lion rende tutto ancora più semplice.

Apri LaunchPad, fai clic e tieni premuto sull’icona della applicazione che si desidera disinstallare. Quando le icone cominciano a “dondolare” (un po’ come fanno anche su iOS), clicca sull’icona “X” per eliminare l’applicazione. Occorre in questo caso dare conferma cliccando su “Elimina”.

Se decidiamo di utilizzare il metodo del LaunchPad non è necessario svuotare il cestino dato che tutto viene fatto immediatamente. Si tratta di un metodo di disinstallazione app che è familiare a chiunque abbia usato un iPhone, un iPad o un iPod touch.

Disinstallare applicare con una utilità di disinstallazione separata

Si tratta di un metodo simile a quello che c’è già su Windows, un po’ raro da trovare su un Mac, ma nonostante questo alcune applicazioni includono delle app di disinstallazione al fine di eliminare ogni traccia dell’applicazione stessa. In genere aziende come Adobe o Microsoft propongono questo metodo di disinstallazione per i loro software, come ad esempio Adobe Photoshop.

Via | osxdaily.com

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Disinstallare App sul Mac"?