Edizione di giovedì 13 dicembre 2018 | Home - Redazione - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy

Ultimissime elezioni Germania 2017: data, candidati, sondaggi

Elezioni Germania 2017, Berlino, Bundestag. Sono le 3 parole chiave principali su cui si concentreranno i mercati al rientro dalle vacanze estive, perché il paese tedesco è quello che più di tutti “tira” l’economia europea e perché è fondamentale, per l’euro e per l’Unione Europea, che ci sia una continuazione della volontà di portare avanti il progetto quasi “ad occhi chiusi”.

Data Elezioni Germania 2017

La data prevista per le elezioni è il 24 settembre, ed è prevista una tornata unica, dunque senza ballottaggi (come accaduto invece in Francia). Il sistema elettorale tedesco, infatti, prevede che i partiti più grandi possano nominare un candidato alla carica di Cancelliere, mentre gli altri possono nominare due capolista, un uomo e una donna.

Al momento (come vedremo di seguito), l’attuale cancelliere Angela Merkel è in testa nei sondaggi, seguita dal socialdemocratico Schulz.

I candidati

Ad oggi sono sei i principali candidati alla carica di cancelliere:

  1. Angela Merkel, CDU (Unione Cristiano Democratica di Germania)
  2. Martin Schulz, SPD (Partito Socialdemocratico di Germania)
  3. Dietmar Bartsch e Sahra Wagenknecht, (Die Linke) La Sinistra
  4. Katrin Goring-Eckardt e Cem Ozdemir, (Grune), Alleanza 90 / I Verdi
  5. Christian Lindner, FDP, Partito Democratico Libero
  6. Alexander Gauland, Alice Weidel, (AfD), Alternativa per la Germania

Come detto in precedenza, Angela Merkel è la grande favorita alla vittoria finale, appena dietro nei sondaggi troviamo Martin Schulz del SPD. Tra i vari partiti, l’AfD è quello euroscettico.

Sondaggi

Dal punto di vista dei sondaggi, al momento Angela Merkel è ancora in testa (e una vittoria dell’attuale cancelliera sarebbe, per lei, il 4° mandato di seguito), ma è in rimonta Martin Schulz (socialdemocratico). La longevità alla guida del paese non è una cosa strana in quel di Berlino, se si pensa che, in precedenza, Helmut Kohl era riuscito a rimanere alla carica di cancelliere dal 1982 al 1998 ininterrottamente.

Sondaggio del 5 agosto

L’ultimo sondaggio compiuto dal Civey lo scorso 5 agosto vedeva in testa il CDA con il 37% delle preferenze, SPD con il 23% e al terzo posto l’AfD (gli anti europeisti) con il 10%. Rispetto ai sondaggi dello scorso 24 luglio (più sotto) ambo i partiti hanno un calo del 2% nelle preferenze dei tedeschi.

Sondaggio del 24 luglio

Un sondaggio precedente, del 24 luglio, metteva in evidenza il 39% delle preferenze per il partito di Angela Merkel e il 25% in favore di quello di Schulz.