Europa League: a Belgrado l’Inter cerca i punti qualificazione

Nov 8, 2012
Europa League: a Belgrado l’Inter cerca i punti qualificazione

In Europa League a Belgrado l'Inter cerca i punti qualificazione per il prossimo turno di coppa.

La serata di Europa League delle squadra italiane, oltre che sull’impegno del Napoli con il Dnipro, vive anche sulle gare di Lazio, Inter ed Udinese. La squadra romana affronta in casa il Panathinakos con nel mirino però già il derby di domenica. Per gli uomini di Petkovic sarà una vera impresa quella di riuscire a mantenere alta la concentrazione nonostante fra tre giorni si giochi una partita che per i tifosi biancocelesti vale sempre una stagione. Vista l’ottima posizione nel girone di Europa League il tecnico laziale, con molta probabilità contro la formazione greca, farà riposare molti titolari in modo da averli freschi in vista della gara contro la Roma.

Petkovic dice di non voler snobbare la coppa ma è normale che non si vogliano rischiare infortuni di gente come Hernanes o Klose. Situazione differente vive invece l’Udinese che sfida, tra le mura amiche, gli svizzeri dello Young Boys. Dopo la sonora sconfitta subita in terra elvetica la compagine di Guidolin non può permettersi altre leggerezze se vuole ottenere la qualificazione al turno successivo.

In dubbio è la presenza di capitan Di Natale. Il bomber è fondamentale per l’Udinese ma Guidolin, visto le tante partite ravvicinate, probabilmente lo lascerà in panchina a riposare. Chi sta meglio di tutte è l’Inter. Gli uomini di Stramaccioni, nonostante gli infortuni di Ranocchia e Samuel, sono volati a Belgrado dove sperano di ottenere i punti per una qualificazione anticipata. Tra i nerazzurri in avanti si vedrà, quasi sicuramente, il giovane Livaja.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Europa League: a Belgrado l’Inter cerca i punti qualificazione"?