Fertilità femminile: meglio avere un bambino prima dei 30 anni

Mag 31, 2015
Fertilità femminile: meglio avere un bambino prima dei 30 anni

Le donne dovrebbero avere dei bambini prima dei 30 anni. A dirlo è una dottoressa ginecoloca del servizio sanitario britannico (NHS).

Londra. Il periodo migliore per concepire un bambino è prima dei 30 anni. E’ questo quello che afferma una dottoressa del NHS (il servizio sanitario britannico) in una lettera ripresa dal prestigioso “Telegraph”.

In questa lettera inviata all’Education Secretary Nicky Morgan, la ginecologa Geeta Nargund afferma che le donne dovrebbero provare a concepire un bambino prima dei 30 anni.

La dottoressa, vedendo che ad oggi 1/5 delle donne inglesi concepisce oltre la soglia dei 30, ha voluto avvertire dei possibili pericoli legati a questa decisione.

La Nargund ha affermato anche che la decisione di concepire un bambino oltre i 30 anni ha un certo peso economico anche sul servizio sanitario inglese, considerando che sono tante coloro che decidono di rivolgersi alla fecondazione in vitro pur di soddisfare il desiderio di maternità.

Purtroppo, continua la dottoressa, il problema principale è nella disinformazione. Anche donne con un elevato background culturale non sono a conoscenza dei rischi legati a concepire un bambino oltre la “fatidica età”.

“Troppe volte ho visto donne devastate dal dolore quando si sono rese conto che era troppo tardi”.

La dottoressa ha aggiunto: “idealmente, se una donna si sente pronta per avere un bambino, dovrebbe cercare di farlo il prima possibile, dato che più tempo passa e più la fertilità scende”.

Quasi 1/4 delle donne in carriera ha sacrificato la famiglia. E’ questo il risultato finale di uno studio condotto tra le donne nate dal ’60 al ’68, laureate. Il 22% ha preferito la carriera ai figli e ha sacrificato una famiglia.

Via | telegraph.co.uk , Geeta Nargund

Cosa ne pensi di "Fertilità femminile: meglio avere un bambino prima dei 30 anni"?