Grande Lazio in Europa: Stoccarda battuto 2-0

Mar 8, 2013
Grande Lazio in Europa: Stoccarda battuto 2-0

E' una Lazio da grandi numeri, quella europea: si impone con autorevolezza in Germania e mette un piede e mezzo nei quarti di finale.

lazio

La Lazio, con una prestazione di carattere, si impone a Stoccarda per 2-0 e ipoteca il pass qualificazione. Il ritorno, a Roma tra una settimana a porte chiuse, fa molto meno paura.

Petkovic fa un po’ di turnover (domenica in campionato all’Olimpico arriva la Fiorentina), e manda in campo Onazi accanto ad Hernanes a centrocampo. Davanti, spazio a Ederson dietro all’unica punta Kozak; in difesa, altra chance a destra per Pereirinha. Lo Stoccarda, undicesimo in Bundesliga, è davvero poca cosa: gli unici spunti interessanti li riserva soltanto il giapponese Okazaki. Macheda, ex Lazio, fa solo la comparsa.

La partita inizia con un ritmo molto blando, ma, al primo vero affondo, la Lazio passa con Ederson, bravissimo a mandare in porta una bella girata di sinistro. Lo Stoccarda si rende pericoloso solo una volta con Okazaki, nel primo tempo, ma la sua deviazione sottomisura non trova la porta. Nella ripresa la Lazio trova il raddoppio al 56′: il giovane nigeriano Onazi si infila nella difesa tedesca con estrema facilità e, dopo aver saltato un paio di avversari, supera il portiere in uscita. I biancocelesti potrebbero addirittura trovare il terzo gol in contropiede ma, Candreva prima e Lulic poi, non finalizzano. Va bene così, la Lazio è ad un passo dalla qualificazione e si candida a seria pretendente alla vittoria finale.

Cosa ne pensi di "Grande Lazio in Europa: Stoccarda battuto 2-0"?