Il Milan batte il Genoa ed Allegri respira

Ott 28, 2012
Il Milan batte il Genoa ed Allegri respira

Il Milan batte il Genoa ed Allegri respira. Per i rossoneri finalmente una vittoria dopo tante partite finite con una sconfitta.

È arrivata finalmente una vittoria per il Milan. I rossoneri escono con i 3 punti da San Siro dopo aver battuto il nuovo Genoa di Del Neri per 1-0. Dopo una serie interminabile di sconfitte, per la squadra di Allegri e per lo stesso tecnico toscano, era fondamentale il risultato aldilà del gioco. Il Milan non ha disputato una buona partita. È apparso lento, macchinoso e privo di idee. La buona volontà non è mancata ai rossoneri ma per vincere la gara è stato necessario il solito guizzo di El Shaarawy.

Il “faraone”, nel giorno del suo compleanno, si è dimostrato ancora una volta l’uomo decisivo per il Milan. Il Genoa dal canto suo, pur avendo disputato una discreta partita difensiva, ha fatto troppo poco in avanti per impensierire la difesa rossonera. Orfano di Borriello il “grifone” si è affidato al solo Immobile che però è stato scarsamente assistito dal resto della squadra. La partita è stata molto brutta.

Nel primo tempo le emozioni sono latitate. Il Milan, nonostante il ritorno dal primo minuto di Pato, non ha punto in avanti ed il Genoa si è accontentato di gestire la gara. Nella ripresa la squadra di Berlusconi ha attaccato di più ed, anche grazie all’inserimento di Pazzini, è riuscita a creare qualche palla goal. Quando il risultato sembrava ormai destinato ad uno scialbo 0-0 ecco che Abate, partito sul filo del fuorigioco, ha sorpreso la difesa ligure ed ha fornito a El Shaarawy l’assist del decisivo e definitivo vantaggio rossonero.

Cosa ne pensi di "Il Milan batte il Genoa ed Allegri respira"?