Islanda, la first lady Moussaieff scende in piazza

Ott 5, 2011
By
Islanda, la first lady Moussaieff scende in piazza

La First Lady dell’Islanda, Dorrit Moussaieff, ha sorpreso i manifestanti quando questo fine settimana si è unita a loro lungo le strade di Reykjavik, mettendo da parte la sua guardia di sicurezza per unirsi ai manifestanti. Dopo alcuni momenti di strette di mano e di abbracci […]

La First Lady dell’Islanda, Dorrit Moussaieff, ha sorpreso i manifestanti quando questo fine settimana si è unita a loro lungo le strade di Reykjavik, mettendo da parte la sua guardia di sicurezza per unirsi ai manifestanti. Dopo alcuni momenti di strette di mano e di abbracci con i manifestanti, Moussaieff è saltata su una recinzione di sicurezza e si è fermata con le altre persone, trasmettendo un senso di solidarietà.

La protesta è stata organizzata dal “Organised Interest Group of Households”, che chiede la rimozione dell’indicizzazione all’inflazione sui mutui casa. Come molti altri paesi, l’economia islandese è stata nel mezzo della crisi che è iniziata nel 2008. La mossa insolita della Moussaieff ha scatenato un acceso dibattito su Internet sul fatto se si tratta o meno di una trovata pubblicitaria. Alcuni hanno suggerito che lei dovrà diventare il prossimo presidente dell’Islanda perché ha un cuore grande. Altri invece pensano che si tratti solo di una trovata pubblicitaria. La Moussaieff è sposata al presidente dell’Islanda sin dal 2003.

Nata a Gerusalemme, si è trasferita a Londra negli anni dell’adolescenza. I suoi genitori sono stati commercianti di gioielli per anni e suo padre si dice che sia uno dei principali collezionisti al mondo di antichità. Da quando è diventata First Lady ha dedicato i suoi sforzi per promuovere la cultura islandese e le produzioni artistiche del paese in ambito internazionale, aiutando a pubblicizzare gli artisti islandesi e lavorando per il benessere dei bambini e dei giovani. Ora si schiera a fianco della gente comune.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Islanda, la first lady Moussaieff scende in piazza"?