Lenovo S920 un device che punta in grande

Lenovo S920 un device che punta in grande

Lenovo punta ad emulare il Galaxy Note 2

Lenovo-S920

Oggi presenteremo un dispositivo che vuole diventare un degno rivale del Samsung Galaxy Note 2. Come voi tutti sapere quest’ultimo è uno dei device meglio riusciti della casa coreana ed è quindi logico che le sotware house rivali tentino un’emulazione che però non sempre riesce.

Stavolta a provarci è stata Lenovo con il suo nuovo S920. Vediamo fin dove si è spinto il produttore cinese. Innanzitutto c’è da dire che il terminale in questione è da definire a tutti gli effetti un phablet. Il dispositivo infatti presenta un display con diagonale da 5.3 pollici e con risoluzione grafica HD. Il chip cuore e motore del prodotto è un quad-core MediaTek MT6589 che lavora alla frequenza di 1,2GHz.

Chi acquisterà il nuovo Lenovo potrà disporre di 1GB di RAM. Sono due le fotocamere in dotazione. La più qualitativa ha un obbiettivo da 8 megapixel di risoluzione mentre l’altra offre 2 megapixel di grafica. Media sarà la durata del device con una batteria da 2.250 mAh. Il sistema operativo è Android nella versione 4.2 Jelly Bean. Il tablet è spesso 7,9mm. Per adesso non conosciamo la data esatta del suo arrivo sul mercato ma restiamo come al solito vigili sull’argomento.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Lenovo S920 un device che punta in grande"?