L’Inter pesca dagli svincolati: in arrivo il norvegese Carew

Feb 27, 2013
L’Inter pesca dagli svincolati: in arrivo il norvegese Carew

Quasi fatta per il sostituto di Milito: il club di Massimo Moratti pesca dalla lista degli svincolati l'attaccante norvegese, ex Roma, John Carew.

Inter-Carew

Se per la prossima stagione sembra già bloccato Icardi, l’Inter torna sul mercato per dare al tecnico Andrea Stramaccioni un’alternativa in più da qui alla fine della stagione. E’ in arrivo, infatti, dalla lista degli svincolati, l’attaccante norvegese, ex Roma e Valencia, John Carew. Per il momento resterà in prova per due settimane, come confermato dalle parole di Moratti: <<Una volta svolte le visite mediche e ottenuta l’idoneità, resterà in prova con noi per due settimane. Se sarà l’uomo giusto lo dirà il campo.>> Carew, infatti, è senza squadra da giugno: l’ultimo suo club è stato il West Ham, in Premiership, serie B inglese.

Ma conosciamolo meglio il nuovo attaccante nerazzurro: John Carew, classe 1979, di nazionalità norvegese, cresce calcisticamente nel Valerenga, squadra norvegese di seconda divisione: vi resta per tre stagioni, prima di approdare nel club più glorioso in patria, il Rosenborg, con cui vince un campionato e una coppa nazionale. In seguito passa prima al Valencia e poi alla Roma in prestito, alla corte di Fabio Capello: la sua avventura in Italia dura una sola stagione, condita da 6 gol. Il Valencia decide quindi di cederlo definitivamente al Besiktas. Da qui, Carew passa prima al Lione e poi all’Aston Villa, club con cui trova le migliori fortune come giocatore. In nazionale, vanta 24 reti in 91 presenze. E’ stato eletto per tre volte calciatore norvegese dell’anno, nel 2005, 2007 e 2008.

Cosa ne pensi di "L’Inter pesca dagli svincolati: in arrivo il norvegese Carew"?