Lite Strama-Cassano: i due vengono alle mani

Mar 2, 2013
Lite Strama-Cassano: i due vengono alle mani

Rissa alla fine dell'allenamento di ieri tra il tecnico dell'Inter, Andrea Stramaccioni, e il fantasista barese: i due sono venuti alle mani e ci è voluto l'intervento del team manager Cordoba a dividerli.

stramaccioni-cassano

Dopo mesi di silenzi e di sorrisi, è arrivata la prima “cassanata” nerazzurra: Antonio Cassano e l’allenatore dell’Inter, Andrea Stramaccioni, sono venuti alle mani alla fine dell’allenamento di ieri, nello spogliatoio. Lite molto pesante tra i due, tanto che sono dovuti intervenire i compagni di squadra del barese e il team manager Cordoba a dividerli.

Il diverbio pare sia nato per divergenze di vedute tattiche tra i due in vista della partita (fondamentale in ottica Champions), che l’Inter dovrà sostenere domani pomeriggio al Massimino di Catania. All’inizio solo qualche parola di troppo e provocazioni varie, poi spintoni e mani addosso. Fondamentale, quindi, l’intervento di Stankovic e Cordoba. Diventa inevitabile, a questo punto, l’intervento nella giornata di oggi del presidente Moratti, nel tentativo di ricucire lo strappo tra i due per il bene della squadra, almeno da qui alla fine della stagione. A questo punto pare incerto il rinnovo di Cassano fino al 2015: ipotesi sorta proprio negli ultimi giorni, visto l’ottimo rendimento di Fantantonio fino ad ora con la maglia nerazzurra (8 gol e 7 assist in campionato).

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Lite Strama-Cassano: i due vengono alle mani"?