Mappe della Corea del Nord: Google le pubblica sul suo Maps

Gen 29, 2013
By
Mappe della Corea del Nord: Google le pubblica sul suo Maps

Google pubblica le mappe della Corea del Nord sul suo Google Maps, rivelando informazioni utili sul paese più segreto del mondo.

google-maps-corea-del-nord

Vi siete mai chiesti come si fa per arrivare dal centro di Pyongyang, capitale della Corea del Nord, fino a Yongbyon, il principale complesso nucleare dello stato più segreto al mondo? Un recente aggiornamento di Google Maps ha la risposta. Il motore di ricerca di Mountain View ha infatti riempito il grande spazio bianco che si trovava, in precedenza, in corrispondenza del paese asiatico, inserendo strade, città e luoghi di interesse.

Gli utenti che sono curiosi di esplorare virtualmente uno degli stati più reclusivi del mondo, non dovranno fare altro che andare con la mappa di Google “dall’altra parte del mondo” ed ingrandire nel cuore di Pyongyang, osservando le varie fotografie, come quelle del Memorial Kumsusan Palace, che ospita i corpi dei venerati ex leader Kim Il Sung e Kim Jong Il. Inutile dire che la Google Car non è ancora arrivata.

La disponibilità di foto rapidamente si assottiglia mano a mano che si va verso le campagne della Corea del Nord e diventa praticamente nullaintorno alle zone più controverse, come il complesso nucleare di Yongbyon o nelle vicinanze dei gulag di Yodok e di Hwasong.

L’aggiornamento è stato pubblicizzato da Google con un post sul suo blog ufficiale, in cui lo stesso Big G ha annunciato l’aggiornamento delle sue mappe con le strade e altri dettagli della Corea del Nord. Google ha detto che questo lavoro è stato possibile grazie ad “una comunità di cittadini cartografi”, che hanno usato il software Google Map Maker al fine di dare indicazioni relativamente ai nomi delle strade e dei luoghi. Google Map Maker funziona in modo simile a Wikipedia, dato che permette agli utenti di aggiungere, modificare ed analizzare le informazioni.

Google ha detto che le mappe della Corea del Nord potrebbero essere particolarmente utile per i cittadini della Corea del Sud, “che hanno magari delle connessioni con alcuni familiari ancora nella parte nord della penisola coreana“. Ovviamente saranno di utilità praticamente nulla per il popolo della Corea del Nord, che praticamente non ha internet, ma solo una intranet appositamente creata, la quale, secondo Sophie, figlia di Eric Schmidt (che ha visitato il paese nord coreano qualche tempo fa) è “un giardino recintato di contenuti rimossi preso dal vero internet”.

Via | edition.cnn.com

Cosa ne pensi di "Mappe della Corea del Nord: Google le pubblica sul suo Maps"?