Meteoropatia: cos’è e come si combatte

Ott 26, 2012
Meteoropatia: cos’è e come si combatte

Scopriamo che cosa è la meteoropatia, che cosa induce e come si può combattere per stare sempre meglio ed in forma.

Gli sbalzi di temperatura, tipici di questa stagione e frequenti anche in inverno, non influiscono solo sulla salute ma anche sull’umore. Da una ricerca americana condotta su circa 1500 persone, è emerso che durante i mesi invernali il 96% avverte un senso di tristezza, l’84% soffre di ansia e il 79% si sente più irritabile. Tutto questo è la meteoropatia.

La meteoropatia è una sindrome che si manifesta quando c’è una variazione di uno o più fattori meteorologici, che sono: la temperatura dell’aria, la pressione atmosferica e il tasso di umidità. A soffrire di ciò sono soprattutto i soggetti detti “sensibili” che hanno un’instabilità del sistema neurovegetativo. Negli ultimi anni la media dei soggetti colpiti è aumentata sensibilmente a causa dello stile di vita troppo frenetico, dello stress, delle preoccupazioni della vita quotidiana e, non ultimo l’inquinamento atmosferico e acustico. I disturbi avvertiti sono: mal di testa, ansia, ipotensione, dolori muscolari e articolari, apatia, difficoltà respiratoria con il cosiddetto “ respiro corto”, irritabilità e altri sintomi che si manifestano a carico del sistema cardiocircolatorio.

Come combattere la meteoropatia

Fortunatamente questi sintomi non durano molto e nella maggior parte dei casi sono di lieve intensità ma, è giusto saperli prevenire e combattere per affrontare al meglio la vita quotidiana. Per prevenire la meteoropatia è bene assumere regolarmente tisane e infusi a base di erbe dalle proprietà sedative come: camomilla, tiglio e valeriana insieme con uno stile di vita regolare, sano e il più tranquillo possibile. Per attenuare invece i sintomi già esistenti un metodo è di stare in ambienti molto luminosi e infine di assumere, con il consenso del medico, complessi multivitaminici e integratori a base di magnesio.

Cosa ne pensi di "Meteoropatia: cos’è e come si combatte"?