NBA, i Lakers incassano la terza sconfitta consecutiva

Nov 3, 2012
NBA, i Lakers incassano la terza sconfitta consecutiva

Nella notte Nba, cadono ancora i Lakers, battuti dai cugini del Clippers per 105-95. Bene New York, sconfitti gli Heat per 104-84. Vince Oklahoma: 106-92 sui Blazers.

Nella notte Nba, la notizia è la terza sconfitta consecutiva, in altrettante partite di regular season, dei Los Angeles Lakers, sconfitti dai “cugini” dei Clippers, 105-95. Senza Nash, infortunato, i Lakers vanno subito in difficoltà e non riescono mai a raddrizzare le sorti del match, nonostante una prestazione da 40 punti di Bryant. Per i Clippers, 18 punti di Paul e 15 di Griffin. L’ultima volta nella storia dei “gialli” di Los Angeles che il team inizio così male fu nel 1978 .

Cadono anche gli Heat, sconfitti a New York 104-84. Superba la prestazione di tutto il quintetto dei Knicks, all’esordio in stagione dopo il rinvio della prima partita contro i Nets per l’uragano Sandy. Sugli scudi, Carmelo Anthony, autore di 30 punti (16 solo nel primo periodo). Per Miami, una serata da dimenticare.

Vincono, all’esordio in casa, gli Oklahoma City Thunder, battendo per 106-92 Portland, grazie, soprattutto, al contributo delle sue due stelle: Durant e Westbrook. Mentre l’ex più rimpianto, James Harden, fa il fenomeno a Houston, trascinando i suoi alla vittoria ad Atlanta per 109-102, grazie a 45 punti messi a referto. Perdono di nuovo i Boston Celtics, sconfitti in casa da Milwaukee 88-99; vince, invece, la franchigia di Michel Jordan, Charlotte, e lo fa dopo 23 sconfitte consecutive, superando in casa Indiana 90-89.

Coach Mike Brown: abbiamo bisogno di una vittoria

Finora la squadra ha sostenuto coach Brown, ma quanto tempo dovrà passare prima che i giocatori inizino a perdere la fiducia nel loro allenatore? Brown ha detto che non sta “cercando di ingannare nessuno, c’è bisogno di una vittoria e ci auguravamo di trovarla stasera. Questa è una delle ragioni per cui Kobe ha giocato i minuti che ha giocato. Nonostante la mancata vittoria abbiamo fatto anche qualche cosa di buono“. Ora i Lakers ospiteranno i Detroit Pistons nella notte di domenica nella gara 4 della stagione.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "NBA, i Lakers incassano la terza sconfitta consecutiva"?