Pensioni, CISL fa la sua proposta

Ago 29, 2015
By
Pensioni, CISL fa la sua proposta

Le proposte CISL sulle pensioni vanno dal bonus fiscale per i pensionati, i dipendenti e i giovani collaboratori fino a novità sull'assegno familiare, la tassazione della prima casa e condizioni di lavoro migliori per i giovani.

Le proposte CISL per la pensione sono chiare:

  • bonus fiscale di 1.000 euro per i pensionati, per gli autonomi e per i giovani collaboratori
  • nuovo assegno familiare per le famiglie
  • fiscalità locale a sostegno del cittadino
  • abolizione delle tasse sulla prima casa
  • combattere l’evasione fiscale
  • imposta progressiva sulla grande ricchezza

Le idee del sindacato dei lavoratori sono ben chiare e puntano ad “un fisco più equo e giusto“.

Pensioni, le proposte della CISL

Il prossimo 2 settembre sarà depositata presso la camera la proposta di legge che proprio il sindacato ha pensato per i lavoratori dipendenti e per i pensionati.

L’obiettivo di questo decreto legge è quello di diminuire la pressione fiscale sui contribuenti grazie all’estensione del bonus degli 80 euro che, nell’ottica CISL, dovrebbe essere concesso anche ai pensionati, agli autonomi e agli incapienti.

Tale bonus dovrebbe essere concesso al 100% se il reddito totale non supera i 40.000 euro, in misura ridotta se il reddito è compreso tra 40.000 e 50.000 euro.

Assegno familiare CISL, la proposta

L’idea CISL riguarda anche delle novità sull’assegno familiare. A quanto pare l’idea prevede che il nuovo assegno familiare dovrà fare riferimento al nucleo familiare nel suo complesso e non ai singoli lavoratori. Inoltre, dovrà essere “universale” nel senso che non dovrà più essere limitati ai soli diendentu.

Ancora, dovrà essere previsto in importo aggiuntivo nel caso in cui dei nuclei familiari presentino una situazione di disagio o di difficoltà, come nel caso della necessità di prendersi cura di persone portratrici di handicap e comunque non autosufficienti.

Addizionali regionali CISL, la proposta

CISL ha anche pensato alla necessità di bloccare le addizionali regionali e comunali IRPEF (Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche).

In tale ambito dovrà anche essere rivista la tassazione sulla prima casa, prevedendo un prelievo progressivo sulle abitazioni diverse dalla prima casa.

CISL, previdenza più equa e ssotenibile

E’ questo l’obiettivo finale della CISL, quello di avere una previdenza più equa e più sostenibile per le nuove generazioni, con l’introduzione di nuove misure di flessibilità che siano in grado di migliorare le condizioni di lavoro dei giovani.

Pensioni, CISL fa la sua proposta
1 (20%) 2 voti

Cosa ne pensi di "Pensioni, CISL fa la sua proposta"?