Prestiti Casa, Arredamento e Mobili: Aggiornamento Luglio 2016

Lug 8, 2016
By
Prestiti Casa, Arredamento e Mobili: Aggiornamento Luglio 2016

I prestiti per la ristrutturazione di casa o per l'acquisto di mobili e arredi in generale, aggiornata al mese di luglio 2016.

I prestiti casa sono una soluzione di cui spesso si fa uso per acquistare l’arredamento della propria dimora o per effettuare dei lavori “strutturali”, finalizzati ad esempio agli infissi o all’isolamento termico generale dell’immobile.

Considerando che la spesa è di solito sempre molto “importante” in termini di euro, è naturale vedere questa tipologia di prestiti e finanziamenti essere concessi per somme che arrivano anche fino a 30.000 € .

Vediamo, in questo articolo, alcune delle migliori soluzioni di prestiti casa che si possono trovare sul mercato a luglio 2016.

Unicredit Banca finanzia fino a 100.000 euro da rimborsare entro un massimo di 10 anni. Nessun bisogno di dare delle garanzie reali (come un’ipoteca) e la possibilità di contare sempre su una rata “tonda”, più facile da tenere a mente. Questo finanziamento permette di avere il denaro necessario per fare qualunque lavoro di ristrutturazione a casa, così come per acquistare qualunque arredo o mobilio di cui si ha bisogno. Le caratteristiche principali sono:

  • minimo 5.000 € e massimo 100.000 €
  • durata minima 36 mesi e massima 120 mesi
  • rimborsabile con addebito mensile sul conto corrente o carta prepagata Genius Card (solo per prestiti fino a 30.000 €)

BancoPosta Ristrutturazione Casa permette di avere fino a 60.000 € da usare per acquistare mobili, ristrutturare casa o comprare pannelli solari o fotovoltaici. Si può aprire in qualunque ufficio postale e permette, tra le altre cose, di detrarre parte delle spese sostenute per l’acquisto grazie alle agevolazioni fiscali previste dalla Legge di Stabilità 2016. Le caratteristiche principali:

  • minimo 10.000 € e massimo 60.000 €
  • durata minima 36 mesi e massima 120 mesi
  • rimborso con rata mensile costante con addebito diretto sul BancoPosta del richiedente

Banca Mediolanum permette di chiedere in prestito fino a 100.000 € da usare per ristruttura casa. L’importo esatto viene calcolato sulla base del progetto presentato, questo finanziamento ha la particolarità di essere a tasso variabile, calcolato sulla base del patrimonio in possesso del richiedente, a cui si aggiunge uno spread. L’indice di riferimento è l’Euribor 360 a 3 Mesi. Le caratteristiche principali:

  • minimo 4.000 € e massimo 100.000 €
  • durata minima 12 mesi e massima 120 mesi
  • rimborso con addebito diretto su conto corrente
  • può essere chiesto se hai un conto corrente Mediolanum da almeno 6 mesi e se hai un patrimonio investito di almeno 5.000 €
Prestiti Casa, Arredamento e Mobili: Aggiornamento Luglio 2016
5 (100%) 1 voti

Cosa ne pensi di "Prestiti Casa, Arredamento e Mobili: Aggiornamento Luglio 2016"?