Qualificazioni Europa League, Inter 3 – 1 al Partizan

Nov 9, 2012
Qualificazioni Europa League, Inter 3 – 1 al Partizan

Le qualificazioni per l'Europa League sono andate alla grande per l'Inter che ha battuto per 3 a 1 il Partizan grazie ad una doppietta di Palacio e ad un gol di Guarin. Ora i nerazzurri passano il turno matematicamente.

Le qualificazioni per l’Europa League sono andate alla grande per l’Inter. La squadra di Stramaccioni continua, infatti, il suo momento magico e vince anche in casa del Partizan Belgrado. Grandi protagonisti della gara sono stati Guarin (che aveva propiziato anche il rigore trasformato da Milito nella sfida di campionato contro la Juve) e Palacio (autore del terzo gol nella stessa gara contro la “Vecchia Signora”). Dopo la grande prova con la Juventus in campionato i nerazzurri non si mostrano scarichi e con questi tre punti conquistano, con due giornate di anticipo, la qualificazione al prossimo turno della ex Coppa UEFA.

Nel primo tempo la gara per l’Inter è tutt’altro che semplice. A salvare l’imbattibilità della porta della squadra milanese ci pensa un grande Samir Handanovic. Nella ripresa l’Inter colpisce ed affonda gli avversari con le sue armi migliori: le ripartenze. Stramaccioni, dopo aver schierato nella prima parte del match il solo Livaja come punto di riferimento offensivo, manda in campo Palacio e la velocità del giocatore argentino manda in tilt la difesa serba, che si è dimostrata troppo lenta. Lo stesso Palacio segna due goal ed insieme a Guarin regala la vittoria per 3-1.

Inter qualificata in Europa League con un 3 – 1 al Partizan

Conquistata la qualificazione, i nerazzurri possono concentrarsi al meglio nella loro rincorsa per lo Scudetto, a cominciare dalla difficile sfida di domenica prossima a Bergamo. Nel frattempo i dirigenti della squadra di Massimo Moratti stanno pensando di regalare a Stramaccioni un innesto di grande qualità a centrocampo in vista del mercato di gennaio. A questo proposito, nei giorni scorsi, è stato visto a Milano il procuratore del brasiliano Paulinho, che ormai da tempo è nel mirino dell’Inter. I nerazzurri, però, dovranno stare attenti all’inserimento del solito Paris Saint Germain.

Cosa ne pensi di "Qualificazioni Europa League, Inter 3 – 1 al Partizan"?