Riduzione del 7% sulla bolletta del gas da aprile 2013

Nov 23, 2012
Riduzione del 7% sulla bolletta del gas da aprile 2013

Da aprile 2013 scenderà il costo della bolletta del gas. Il risparmio sarà di circa 8 centesimi di euro per ogni metro cubo di gas.

In un triste periodo di interminabile crisi arriva finalmente una bella notizia. Dal mese di aprile 2013 il costo della bolletta per la fornitura del gas avrà un calo del 7%. Dopo i tanti rincari relativi alle bollette di luce e gas applicati dall’ottobre scorso l’Authority ha così pensato di avanzare questa proposta che andrebbe ad influire positivamente sul rendiconto di molte famiglie e piccole imprese.

Questo sarà possibile grazie ad un nuovo calcolo del prezzo del metano al metro cubo, che interesserà circa un terzo dei consumatori, tra famiglie e piccole imprese, ad esclusione invece di grandi aziende e produttori termoelettrici. L’Autorità per l’energia sta, infatti, valutando la possibilità di riformare il sistema di calcolo dei prezzi, in base al quale il nuovo valore sarà calcolato tenendo presente le quotazioni di mercato e non solo il sistema “take or pay”. In particolare, secondo il documento presentato dall’Authority, gli extra-ricavi che fino ad oggi venivano raccolti grazie ai cambiamenti del mercato internazionale del gas, in futuro dovranno essere ripartiti anche con i consumatori, portando, di conseguenza ad una diminuzione del costo della bolletta.

Si tratta all’incirca 8 centesimi di euro per ogni metro cubo di gas, frutto della differenza tra i 39 centesimi del prezzo al punto di ingresso nazionale di Tarvisio e i 31 centesimi del prezzo dei mercati europei. L’approvazione di tale proposta, però, non sarà facile a causa delle ostilità da parte delle società di servizi, che fino ad oggi hanno incamerato il differenziale.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Riduzione del 7% sulla bolletta del gas da aprile 2013"?