Satellite UARS: domani l’impatto, Italia a rischio?

Satellite UARS: domani l’impatto, Italia a rischio?

Il satellite della NASA denominato Upper Atmosphere Research Satellite, comunemente conosciuto come UARS, sta continuando la corsa verso il nostro pianeta che terminerà domani sera, evidentemente non si riuscirà ad evitare l’impatto parziale col suolo quindi i frammenti elettronici e della carcassa potrebbero sparpagliarsi in […]

impiegato dalla NASA per osservare l'atmosfera, domani impatterà l'atmosfera Il satellite della NASA denominato Upper Atmosphere Research Satellite, comunemente conosciuto come UARS, sta continuando la corsa verso il nostro pianeta che terminerà domani sera, evidentemente non si riuscirà ad evitare l’impatto parziale col suolo quindi i frammenti elettronici e della carcassa potrebbero sparpagliarsi in giro colpendo vari punti di una zona di ampiezza già calcolata. Questa possibilità è concreta poichè sembra che non sia ancora certo il luogo in cui il satellite UARS affronterà l’impatto con l’atmosfera, di conseguenza quindi non è chiaro dove potrà schiantarsi. Molti hanno avanzato delle ipotesi più o meno plausibile tra cui un possibile arrivo di frammenti in Italia, il che non è certamente escluso se dovesse entrare in contatto con l’atmosfera in una porzione di cielo sulla nostra traiettoria.

Il raggio di dispersione dei 26 frammenti integri previsti è di 600 chilometri circa, porzione che potrà essere gestita senza troppi problemi visto il numero limitato di componenti potenzialmente pericolosi e il monitoraggio di una zona che potrebbe essere scarsamente abitata. Gli esperti della NASA assicurano che nelle prossime ore si potrà conoscere con certezza la rotta definitiva del satellite UARS, prevedendo l’impatto in un punto preciso e mettendo in allerta le autorità locali che gestiranno il fenomeno secondo le previsioni. Il resoconto pubblicato parla di danni umani con possibilità pari a 1:3200, veramente basse ma non per questo da sottovalutare. L’impatto avverrà domani sera quindi resteremo aggiornati sugli sviluppi, nel frattempo monitoriamo il cielo e speriamo di non veder arrivare frammenti di UARS proprio sopra le nostre case o mentre passeggiamo per strada.

Comments:

  1. […] avvenuta qualche anno fa, compromette il ritorno in sicurezza sul pianeta. Ricordiamo che il satellite NASA nella maggior parte delle ipotesi sarà distrutto completamente all’impatto con […]

Cosa ne pensi di "Satellite UARS: domani l’impatto, Italia a rischio?"?