Scadenze Fiscali Agosto 2017: quando bisogna pagare giorno per giorno

Lug 24, 2017
By
Scadenze Fiscali Agosto 2017: quando bisogna pagare giorno per giorno

Parliamo di scadenze fiscali per il mese di agosto 2017: quando bisogna pagare giorno per giorno durante il mese più caldo dell'anno.

Siamo quasi a fine luglio e agosto è, per antonomasia, il mese delle vacanze italiane. Nonostante questo, l’Agenzia delle Entrate non va in vacanza e si prevede un mese ricco di pagamenti. Andiamo a vedere quali sono tutte le scadenze fiscali di agosto 2017.

Scadenze fiscali del mese di agosto 2017

20 Agosto (è domenica, dunque si rimanda a lunedì 21 agosto)

  • versamento Iva, secondo trimestre del 2017;
  • pagamento F24, contributi, IVA e ritenute d’acconto;
  • Contributi Inps per artigiani e commercianti: seconda rata del 2017 (si paga con F24);
  • Dichiarazione dei redditi 2017 per le persone fisiche, le società di persone e i soggetti Ires: si paga la rata per i titolari di partita IVA;
  • versamento della rata dell’IVA per l’anno 2016 così come risulta dalla dichiarazione Iva del 2017.

31 agosto

  • dichiarazione dei redditi 2017 per le persone fisiche, le società di persone e i soggetti Ires: pagamento delle imposte e dei contributi per tutti i soggetti non titolari di partita IVA.

Pagamento tasse agosto 2017

Dopo un luglio come ogni anno ricco di scadenze fiscali, agosto è leggermente più tranquillo. I primi 20 giorni sono completamente “senza scadenze”, per dare modo agli italiani di tirare un po’ il fiato e per permettere anche ai commercialisti (che tra giugno e luglio hanno lavorato tantissimo) di fare un po’ di vacanza.

Da segnalare anche la scadenza del 31 luglio come termine ultimo per pagare le rate (o la prima rata) delle cartelle rottamate Equitalia.

Cosa ne pensi di "Scadenze Fiscali Agosto 2017: quando bisogna pagare giorno per giorno"?