Piccoli segreti per gambe perfette, anche in autunno

Ott 19, 2012
Piccoli segreti per gambe perfette, anche in autunno

Vediamo dei piccoli segreti per le donne per avere delle gambe perfette, anche durante i mesi autunnali. Con questi piccoli segreti potrai avere delle gambe bellissime.

Le gambe sono il simbolo del fascino femminile, sono un’arma di seduzione. Madre natura di certo fa la sua parte ma, con piccoli accorgimenti possiamo preservarne la bellezza. Ecco qualche consiglio che vi permetterà di avere gambe sempre in forma, pronte per essere mostrate sotto la gonna o il vestito che tanto ci piace.

Per prima cosa è importante bere tanta acqua, preferibilmente povera di sodio e con un basso residuo fisso. Vi aiuterà a eliminare le tossine in eccesso e a sentire le gambe più leggere. In aggiunta, è un’ottima abitudine quella di consumare frutti di bosco, soprattutto mirtilli, poiché contengono polifenoli che rinforzano i capillari, li tonificano e aiutano la circolazione. Questi possono essere consumati freschi o in alternativa si possono consumare sotto forma di tisane. Un altro metodo per stimolare la circolazione e sgonfiare le gambe stanche è di fare, almeno una volta al giorno, delle spugnate di acqua fredda partendo dalle caviglie fino ai polpacci. Durante le ore notturne provate a mettere un libro o un cuscino sotto il materasso all’altezza dei piedi, questo permetterà un migliore ritorno venoso e linfatico.

In commercio esistono poi tantissime creme a base di vite rossa e mirtillo, un massaggio fatto con queste creme è un toccasana per le vostre gambe, perché previene la formazione di piccoli edemi; in alternativa potete provare un massaggio linfodrenante  dalla vostra estetista. Cercate di camminare almeno 20 minuti al giorno, il movimento trasforma i muscoli in “pompe” naturali che combattono l’accumulo di liquidi. E infine a tavola: stop ai grassi in eccesso, poco sale e niente alcolici.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Piccoli segreti per gambe perfette, anche in autunno"?