Serie A; il male di Juventus, Napoli ed Inter è davvero la stanchezza?

Feb 18, 2013
Serie A; il male di Juventus, Napoli ed Inter è davvero la stanchezza?

Gli allenatori italiani continuano a lamentarsi per il calendario troppo fitto, hanno davvero ragione?

siena-lazio

La venticinquesima giornata, che stasera va a concludersi con il posticipo del lunedì tra Siena e Lazio, ha evidenziato le notevoli difficoltà che hanno incontrato le formazioni impegnate in settimana nelle coppe europee. In attesa appunto del risultato della Lazio sia Juventus, che Napoli che Inter non sono state capaci di ottenere i 3 punti ed anzi due su tre sono andate KO. Gli allenatori, delle tre compagini di vertice del nostro calcio, hanno utilizzato la stanchezza come prima scusante dei cattivi risultati ottenuti ma probabilmente i mister, nella loro disamina, non hanno fatto un paragone con le altre grandi squadre europee.

Se si analizza cosa hanno fatto, nei rispettivi campionati, gli altri grandi top club, anch’essi impegnati nelle coppe, si nota come la vittoria sia arrivata per molte di loro. In Inghilterra, tra le altre, hanno vinto Machester City e Chelsea, in Spagna è stata netta l’affermazione del Real Madrid ed in Germania si è imposto tranquillamente anche il Borussia Dortmund. Questo dovrebbe far riflettere.

In Italia vige la “cultura del lamento”. I nostri allenatori, dirigenti, calciatori, sono abituati a criticare le condizioni nelle quali lavorano pur essendo in una posizione privilegiata rispetto a quella vissuta negli altri campionati. Che avrebbe dovuto dire il mister del Borussia Dortmund che ha visto i suoi uomini giocare mercoledì una durissima gara in Champions League e poi si è ritrovato a scendere in campo il sabato? Direi che è ora di finirla con i piagnistei italici.

Cosa ne pensi di "Serie A; il male di Juventus, Napoli ed Inter è davvero la stanchezza?"?