Sidney FC: ora si guarda a Francesco Totti

Ott 12, 2012
Sidney FC: ora si guarda a Francesco Totti

Dopo essere arrivati ad Alessandro Del Piero, ora il Sidney FC si guarda ancora intorno e pensa di portare in Australia anche Francesco Totti, numero 10 della Roma.

Dopo la firma dell’ex capitano della Juventus Alessandro Del Piero (di cui potete leggere tutto su Siamo Tutti Allenatori) il Sydney FC ha messo gli occhi anche su un altro grande giocatore del calcio italiano: il capitalo della Roma Francesco Totti. Il CEO del Sidney, Tony Pignata, ha detto che “”Totti è un giocatore straordinario. Al momento sta vivendo una grande stagione con la Roma, ma in futuro, chi lo sa?”.

Totti, che faceva parte dell’Italia che ha vinto la Coppa del Mondo in Germania 2006, così come in quella squadra c’era Del Piero, è un anno più giovane dell’ex bianconero (ha infatti 36 anni) e ha sempre e solo giocato a calcio ad alto livello a Roma, il club che lo ha sostenuto sin da bambino.

Pignata ha elogiato anche Alessandro Del Piero, che ha lasciato la Juventus dopo 19 anni gloriosi anni, vincendo il campionato della scorsa stagione di Serie A. Pignata ha detto che “la cosa che mi ha stupito di più di Del Piero è stata la sua grande umiltà”, aggiungendo che “la carriera di Del Piero non finirà qui, dato che vuole vincere ancora di più”.

Del Piero, nel frattempo, ha detto che il disastro dello stadio Heysel in cui morirono 39 tifosi della Juventus prima della finale di Coppa Campioni del 1985, contro il Liverpool, è stato dei motivi per cui ha rifiutato di entrare a far parte del Liverpool. Del Piero ha rivelato che “le trattative con il Sydney erano in fase avanzata quando il Liverpool ha fatto un’offerta e ho pensato a quello che è successo all’Heysel. La Juventus e il Liverpool sono stati in grado di ricostruire le loro relazioni, ma quella tragedia è un ricordo indelebile per molte persone, me compreso”.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Sidney FC: ora si guarda a Francesco Totti"?