Edizione di sabato 22 settembre 2018 | Home - Redazione - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy

Un Kickstarter per il settore dei videogiochi

Kickstarter

Kickstarter

Sul web esistono numerose realtà legate a diversi settori di mercato. In questi giorni, la società olandese Gambitious ha annunciato di lavorare su un progetto di crowdfunding dedicato esclusivamente al mondo dei giochi flash e dei videogame . Il lancio si svolgerà i primi di giugno in occasione dell’E3 2012.

In parole povere la piattaforma di crowdfunding permetterà a imprenditori e venture capitalist di comprare le azioni di progetti videoludici e software finanziarne in questo modo la realizzazione. Le azioni diventeranno dividendi pagati nel caso in cui i progetti otterranno il successo sperato raggiungendo il grande pubblico.

A differenza di Kickstarter, Gambitious, che sarà disponibile inizialmente solo in Europa, potrà contare anche sulle donazioni. E’ lo sviluppatore a decidere la percentuale di azioni che un imprenditore può acquistare.