Vodafone e Wind, fuga dall’ultimo miglio di Telecom

Giu 2, 2012
Vodafone e Wind, fuga dall’ultimo miglio di Telecom

Vodafone e Wind pensano ad una fuga dalla rete di rame di Telecom e sono in procinto di passare alla fibra di Metroweb.

Vodafone e Wind studiano la grande fuga da Telecom e dall’ultimo miglio che ancora le lega all’azienda italiana di telefonia. La notizia sembra praticamente certa, considerando anche che le due aziende di telefonia mobile sono in dirittura d’arrivo per quanto riguarda gli accordi con Metroweb, che dunque andrebbe a sostituire Telecom nella fornitura del servizio relativo alla rete. L’obiettivo è quello di abbandonare i cavi di rame di Telecom e sfruttare la fibra dell’azienda Metroweb.

Vodafone e Wind presto con Metroweb. Secondo le ultime indiscrezioni sembra che mancano solo 2 settimane alla definizione degli accordi tra le due società di telefonia mobile e Metroweb. Si tratta di una scelta decisamente particolare per Telecom, soprattutto se si considera che poche settimana fa l’azienda italiana aveva portato avanti una lotta per evitare l’unbundling della fibra, proprio per evitare che altri concorrenti (come appunto Metroweb) potessero togliere clientela a Telecom.

Vodafone e Wind, a Milano le prove di unbundling con Metroweb. Tra le prime città su cui Vodafone e Wind procederanno all’unbundling con Metroweb c’è Milano. Il capoluogo lombardo verrà influenzato per circa 160.000 linee, per un totale di investimento di oltre 100 milioni di euro. La grande novità è però un’altra: sembra infatti che Vodafone e Wind stiano trattando con Metroweb per poter abbandonare Telecom non solo in quel di Milano, ma anche in altre 29 città della nostra penisola, precisamente quelle in cui la stessa Metroweb starebbe lavorando con il suo NGN (Next Generation Networks, le reti di nuova generazione).

Cosa ne pensi di "Vodafone e Wind, fuga dall’ultimo miglio di Telecom"?