Yahoo!: Google si ritaglia uno spazio nell’acquisizione

Yahoo!: Google si ritaglia uno spazio nell’acquisizione

La gare nell’acquisizione di Yahoo! vede l’inserimento di Google che si ritaglia uno spazio suo per cercare di inglobare il marchio rivale nel settore dei motori di ricerca e non solo. La vendita di Yahoo! e la conseguente acquisizione da parte di Google segnerebbe un […]

pronta ad acquisire la società rivale con un investimento da 20 miliardi di dollariLa gare nell’acquisizione di Yahoo! vede l’inserimento di Google che si ritaglia uno spazio suo per cercare di inglobare il marchio rivale nel settore dei motori di ricerca e non solo. La vendita di Yahoo! e la conseguente acquisizione da parte di Google segnerebbe un punto di svolta nel mercato poichè le potenzialità economiche del colosso californiano sarebbero notevolmente maggiori visto il rendimento delle proprie “buone azioni”. Ovviamente Google non è la sola società interessata all’acquisizione di Yahoo!, in lotta ci sono grandi società come Microsoft, che finalmente avrebbe un marchio tutto suo anche nel settore web, dopo la recente acquisizione di Skype, oltre al BigM ci sarebbe anche Alibaba, portale cinese dediato all”e-commerce.

Il valore stimato per Yahoo! è di 20 miliardi di dollari circa, cifra assai più modesta rispetto a soli 3 anni fa, quando le azioni della società avevano un valore singolo di 33 dollari, ben lontani dall’attuale valore medio fermo a poco più di 16 dollari. L’acqusizione di Yahoo! da parte di Google non può ovviamente avvenire direttamente poichè le società sono rivali sullo stesso mercato, quindi le modalità di sostengo verranno fatte sotto forma di prestito, denaro che servirà alla società per rimettersi in piedi ed evitare lo sfaldamento antitrust per Google, come già accaduto per altro ad Apple nel 1997 quando Microsoft decise di investire nella società di Redmond per non lasciarla fallire e sviare la politica antitrust che opprimeva il colosso di Bill Gates. La vicenda ha ancora tanti risvolti staremo a vedere quale sarà il verdetto di questa intricata vicenda.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Yahoo!: Google si ritaglia uno spazio nell’acquisizione"?