Calciomercato Roma: per Zeman sono giorni decisivi

Gen 29, 2013
Calciomercato Roma: per Zeman sono giorni decisivi

È sempre più tesa la situazione in casa giallorossa, Sabatini ha confermato che Zeman è a rischio esonero.

zeman

Sono ore molto delicate in casa Roma. Il pareggio con il Bologna non ha fatto altro che acuire le perplessità su una squadra che non riesce ad ingranare e che vede allontanarsi sempre più l’obiettivo Champions League. È in bilico quindi la posizione di Zeman reo di aver lanciato pesanti accuse alla dirigenza giallorossa nella conferenza stampa che ha preceduta la gara contro gli uomini di Pioli. I dirigenti della compagine romana, Baldini e Sabatini in primis, non hanno gradito le esternazioni del boemo che ha criticato la mancanza di regole scritte in merito alla disciplina all’interno della rosa.

La risposta dei due massimi esponenti giallorossi non si è fatta attendere ed è stata molto piccata. La mancanza di risultati e la cattiva gestione dello spogliatoio potrebbero essere quindi fatali da subito a Zeman. Sabatini infatti ha precisato che da adesso in poi alla Roma sono tutti sotto esame compreso l’allenatore. Mandar via Zeman significherebbe però ammettere di aver nuovamente fallito dopo la già deludente esperienza con Luis Enrique.

In questa stagione si era ingaggiato il mister boemo con l’idea di vincere convincendo ed invece, tranne in rare occasioni, ciò non sta accadendo. A Zeman viene imputato anche il conflittuale rapporto con De Rossi troppo spesso messo in discussione e relegato in panchina nell’arco di questo campionato. La sensazione è che ormai si sia arrivati ad una fiducia a tempo.

Cosa ne pensi di "Calciomercato Roma: per Zeman sono giorni decisivi"?