Dimissioni del Papa, un Fulmine a Ciel Sereno

Feb 11, 2013
Dimissioni del Papa, un Fulmine a Ciel Sereno

Il Papa ha deciso di rassegnare le sue dimissioni a partire dal 28 febbraio 2013, dalle ore 20.

papa

Papa Benedetto XVI si dimette lascerà l’incarico di Sommo Pontefice della Chiesa Cattolica. Il Papa ha deciso di dimettersi a causa del “peso dell’incarico”. Joseph Ratzinger compirà infatti 86 anni il prossimo 15 aprile ed era Papa sin dal 19 aprile 2005, dopo la morte di Papa Giovanni Paolo II. Ratzinger ha detto che “dopo aver esaminato ripetutamente la mia coscienza sono arrivato alla consapevolezza che le mie forze e l’età avanzata non sono più tali da permettermi di svolgere in maniera adeguata l’incarico”.

Per questo motivo Ratzinger ha deciso di lasciare l’incarico a partire dal prossimo 28 febbraio, alle ore 20. Dopo quella precisa data il Vaticano a Roma avrà dunque un posto vacante. Ecco dunque che bisognerà convocare il Conclave per l’elezione di un nuovo Papa. Ci si augura che il posto rimarrà vacante per il più breve tempo possibile.

La notizia è già rimbalzata in tutto il mondo. Il Premier in carica, Mario Monti, si è detto dispiaciuto della notizia, mentre dalla Germania c’è grande emozione e commozione alla scelta di Joseph Ratzinger. Anche Reuters, Cnn, Al Arabiya, France Presse, Telegraph e Bbc hanno già rimbalzato la notizia.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Dimissioni del Papa, un Fulmine a Ciel Sereno"?