Edizione di domenica 24 giugno 2018 | Home - Redazione - Disclaimer - Cookie Policy e Privacy Policy

In Italia Internet è ancora poco diffusa

utilizzo-internet

Al giorno d’oggi Internet è una risorsa indispensabile in qualsiasi campo della vita. La Rete è diventata un elemento necessario sia in ambiente lavorativo che nei campi di svago o di istruzione. Grazie ai social network è cambiato il modo di comunicare. Per mezzo del web sono nati nuovi mestieri e nuove opportunità di lavoro. Vi chiederete il perché di questa lunga ed accorata premessa.

Il motivo è semplice e purtroppo ancora una volta mette in evidenza le lacune dell’Italia. La nostra penisola infatti risulta essere solo 50° posto nella classifica dei paesi in cui Internet è diffusa. La graduatoria è stata stilata nel Global Information Technology Report che è il rapporto del World Economic Forum che ha il compito di evidenziare l’utilizzo delle nuove tecnologie.

La classifica è guidata dai paesi scandinavi ed in particolar modo dalla Finlandia, che comanda al primo posto, e dalla Svezia che è saldamente in terza posizione. La medaglia d’argento va a Singapore. Un colosso come gli Stati Uniti si piazza solamente al nono posto. Per l’Italia quindi ecco l’ennesima conferma che il lavoro da fare è ancora tantissimo se si vuole davvero raggiungere i livelli dei paesi più sviluppati dal punto di vista economico.