Infortunio di Montolivo, per l’Italia cambia tutto

Giu 1, 2014
Infortunio di Montolivo, per l’Italia cambia tutto

Montolivo si rompe la tibia sinistra e dovrà saltare il mondiale. Ora l'azzurro sarà operato domani a Milano.

montolivo-infortunioL’Infortunio di Montolivo è il principale motivo di attenzione legato al match amichevole di ieri sera tra Irlanda e Italia al Craven Cottage di Londra. Purtroppo il milanista ha subìto la rottura della tibia sinistra, un infortunio che lo terrà lontano dai campi da gioco per qualche mese e lo costringerà a saltare l’avventura mondiale. Peccato perché sarebbe potuto essere uno dei protagonisti, oltre che uno dei punti di riferimento del centrocampo azzurro.

Davvero una brutta tegola per la nazionale, che però deve trarre la forza, da questo evento negativo, di ripartire ancora più velocemente di prima. E’ vero che Montolivo non sarà in campo in Brasile, ma nonostante questo ci sono delle ottime “seconde scelte”.

La gara di ieri è finita 0-0 e indubbiamente l’impatto psicologico dell’infortunio subìto da Montolivo ha bloccato i nostri giocatori, spingendoli anche a “tirare il freno” per evitare altre situazioni del genere. Bene che ogni gara andrebbe giocata il massimo dell’impegno, ma il mondiale è indubbiamente più importante di un’amichevole e bisogna anche sapere quando tirarsi indietro e tirare il fiato.

Questo infortunio spinge Prandelli a prendersi un giorno in più per diramare le convocazioni, che sarebbero dovute essere state rese note oggi ma che, a questo punto, verranno date entro la mezzanotte di domani alla FIFA. Inoltre, Prandelli si è riservato di portare fino a 25 giocatori in Brasile (c’è tempo fino a qualche giorno prima della gara di esordio per poter decidere).

Cosa cambia a questo punto nella formazione azzurra? Verratti e Aquilani dovrebbero essere titolari, mentre Romulo lamenta ancora dei problemi fisici e per questo ieri è rimasto in panca.

Oggi ultimo allenamento a Coverciano prima della decisione di domani di Mister Prandelli. Inevitabili le delusioni per chi dovrà tornare a casa e le gioie per chi invece partirà per “l’avventura Mundial”.

In bocca a lupo per una pronta guarigione a Montolivo per l’infortunio. L’azzurro sarà operato domani a Milano.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Infortunio di Montolivo, per l’Italia cambia tutto"?