Juventus-Chelsea: per i bianconeri sono d’obbligo i 3 punti

Nov 20, 2012
Juventus-Chelsea: per i bianconeri sono d’obbligo i 3 punti

Nella sfida di Champions League contro il Chelsea, la Juventus deve vincere per poter sperare nella qualificazione.

Tutto in una notte. Questa sera contro il Chelsea la Juventus si gioca la qualificazione al turno successivo di Champions League in uno scontro che ha davvero il sapore del dentro o fuori. Dal punto di vista matematico anche un pareggio con gli inglesi permetterebbe ai bianconeri di sperare nel passaggio del turno ma poi servirebbe una vittoria in casa dello Shakhtar. Proprio la difficoltà di quest’ultimo impegno fa si che per la Vecchia Signora sia molto meglio cercare i 3 punti in casa contro i Campioni d’Europa in carica piuttosto che in Ucraina.

Conte fino all’ultimo proverà a recuperare Vucinic reduce da un attacco influenzale che gli ha fatto saltare la gara di sabato con la Lazio. Al suo fianco dovrebbe agire Quagliarella che sembra in vantaggio su Giovinco. In casa Chelsea la situazione non è delle migliori. In Premier League è arrivata una sconfitta fuori casa che non ha fatto certo piacere e che ha contribuito a creare un clima pesante all’interno dello spogliatoio.

Di Matteo, allenatore dei “Blues” deve pensare a come limitare i tanti errori difensivi che in questo periodo la squadra sta commettendo. A questo proposito certo non aiuta l’assenza di capitan Terry. Per scardinare la possente retroguardia juventina Di Matteo si affiderà all’agilità e alla classe del trio composto da Oscar, Mata ed Hazard. Non è da escludere una clamorosa panchina per Fernando Torres che non sembra attraversare un buon periodo di forma.

Cosa ne pensi di "Juventus-Chelsea: per i bianconeri sono d’obbligo i 3 punti"?