Milan, bene il ritorno di Pato

Ott 22, 2012
Milan, bene il ritorno di Pato

Nella brutta gara di ieri contro la Lazio, l'unica nota positiva per il Milan è stato il rientro di Pato in campo, dopo l'infortunio che lo teneva lontano dai campi di gioco da diverso tempo ormai.

Finalmente è tornato il suo momento. Parliamo di Pato e del suo ritorno in campo nella gara del Milan contro la Lazio. L’attaccante brasiliano del Milan è recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi da gioco per diversi mesi ed è tornato a sentire l’odore dell’erba già nella gara di ieri contro la Lazio. Quella di Pato è diventata ormai una vera e propria Odissea. Il bomber da quasi tre anni è afflitto da continui stop muscolari che ne stanno limitando le presenze nel Milan. I tifosi rossoneri, in questa stagione così difficile, si aggrappano a lui nella speranza di una pronta risalita.

Il “Papero” l’anno passato era praticamente stato venduto al Paris Saint Germain nell’operazione che doveva poi portare Tevez al Milan ma poi il tutto fu’ bloccato dall’intervento di Berlusconi. La mossa presidenziale però non desse i suoi frutti visto che il brasiliano si fermò a lungo tempo per un nuovo infortunio mentre l’argentino portò il Manchester City a vincere la Premier League. Ora per Pato è giunto il momento di dimostrare di poter competere ancora ad alti livelli.

Per la partita con la Lazio il tecnico Allegri lo ha fatto entrare al 51esimo in sostituzione di Nocerino. A questo proposito, nella conferenza stampa della vigilia, l’allenatore toscano aveva detto: “Pato lo vedo benissimo, sia mentalmente che fisicamente. Ovviamente ora non ha i 90′ nelle gambe, ma con l’andare del tempo dovrà tornare il giocatore decisivo che sa essere. Questa volta credo che il suo rientro sarà diverso dagli altri”.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Milan, bene il ritorno di Pato"?