Morellato apre uno store a Teheran e ne progetta un altro

Gen 28, 2012
Morellato apre uno store a Teheran e ne progetta un altro

La Morellato ha aperto uno store all’interno dello shopping mall Milas E-Noor, location molto bella anche dal punto di vista architettonico.

morellato, gioielli da vivere

Il prezzo oro non accenna a diminuire in questi mesi; il motivo? In periodi di grossa crisi l’oro è uno dei beni rifugio dove chi ha soldi preferisce investire. Fra l’altro l’oro è esente da grossi oscillazioni e svalutazioni. Insomma niente a che vedere con i rischiosissimi titoli finanziari che in molti si ritrovano nel proprio portafoglio. Per questo, nonostante la grave crisi che ha colpito tutti i settori, quello del lusso e dei preziosi non conosce crisi.

Da qualche tempo una serie di brand italiani ha deciso di aprire degli store in Iran e, più precisamente, a Teheran. A questo si aggiunge anche la Morellato, maison leader nel settore dei gioielli made in Italy. Teheran è non solo la capitale dell’Iran, ma anche il centro economico più importante del Paese.

Qui si trovano anche store di Roberto Cavalli, Just Cavalli e Miss Sixty. Il gruppo Morellato rende noto di voler aprire, a Febbraio, un altro store nella città iraniana, questa volta a Mordmad Boulevard. Con le ultime aperture, Morellato possiede 70 store monomarca sparsi per il globo. Uno degli eventi più attesi nel mondo del lusso di uno dei paesi più appetibili ma enigmatici del mondo orientale.

Cosa ne pensi di "Morellato apre uno store a Teheran e ne progetta un altro"?