Napoli Milan, pareggio e occasione sprecata

Nov 19, 2012
Napoli Milan, pareggio e occasione sprecata

Per il Napoli è stata davvero un occasione sprecata, il pareggio con il Milan non gli permette di avvicinarsi alla Juventus. Spettacolare il tiro di Inler, ma il Milan si mostra forte e rimonta 2 goal che permette al match di terminare 2-2

Il Napoli pareggia 2-2 con il Milan e spreca l’occasione di avvicinarsi alla Juventus. Al San Paolo gli uomini di Mazzarri vanno avanti di due reti ma si fanno rimontare da un buon Milan. Nei partenopei si vede dal primo minuto Insigne che in avanti prende il posto dell’indisponibile Pandev. Nel Milan, un po’ a sorpresa, vanno in panchina sia Pato che Pazzini ed Allegri schiera come centravanti Bojan ai cui lati mette El Shaarawy e Boateng. La gara parte subito in salita per i rossoneri che dopo pochi minuti si trovano già sotto.

Inler scaglia da fuori area un tiro non imparabile che però assume una traiettoria strana che beffa un incerto Abbiati. Il Milan prova a reagire e mostra delle buone combinazioni tra i suoi attaccanti. Nel momento migliore del “Diavolo” però arriva il raddoppio napoletano. A siglarlo è Insigne con un destro da posizione ravvicinata. Anche in quest’altra occasione l’estremo difensore rossonero non si mostra ineccepibile nel suo intervento.

Il Milan accusa il colpo ed il Napoli avrebbe l’opportunità di triplicare ma la fallisce con Insigne. I partenopei non chiudono la gara ed ecco che allora la riapre il solito El Shaarawy con un gran goal prima dello scadere del primo tempo. Nella ripresa gioca meglio il Milan ed il Napoli agisce solo di rimessa. Hamsik fallisce il goal del 3-1 ed allora è ancora il “Faraone” a colpire su assist del nuovo entrato Robinho. Il match termina così 2-2 lasciando l’amaro in bocca ai tanti tifosi napoletani presenti al San Paolo.

Cosa ne pensi di "Napoli Milan, pareggio e occasione sprecata"?