Nuovo ribaltone al Palermo, via Malesani ritorna Gasperini

Feb 25, 2013
Nuovo ribaltone al Palermo, via Malesani ritorna Gasperini

Dopo il pareggio con il Genoa Zamparini cambia ancora e richiama a Palermo Giampiero Gasperini.

gasperini-palermo

Ancora un esonero. Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, colpisce nuovamente. Dopo solo 3 partite è già finita anche l’avventura di Malesani sulla panchina rosanero. Al suo posto, il vulcanico numero uno dei siciliani, ha richiamato Gasperini. Ormai l’allontanamento al Palermo di un allenatore è diventato così abituale che non fa neanche più notizia. I poveri tifosi, che ogni domenica riempiono il Barbera, si saranno rassegnati alle bizze di un presidente che sicuramente non ha come pregio la pazienza, almeno in campo calcistico.

A Malesani è stato fatale il pareggio in casa con il Genoa che è stato il terzo in altrettante gare. La situazione del Palermo è sempre più disperata e Zamparini ha pensato ad un altro ribaltone. Con questo siamo a tre cambi di panchina. Il primo a pagare fu’ Sannino. All’ex allenatore del Siena furono concesse solo poche gare, ad inizio stagione, prima di sostituirlo chiamando Gasperini. Quest’ultimo fu’ poi rimpiazzato da Malesani ed ora è stato richiamato in tutta fretta.

La verità, probabilmente, è che il Palermo, quest’anno, nonostante i numerosi acquisti fatti nel mercato di gennaio, non presenta una rosa qualitativa ed i continui cambi di guida tecnica non fanno altro che disorientare un gruppo che già di per sé sembra allo sbando. Mancano 12 partite alla fine del campionato chissà se stavolta Gasperini riuscirà a terminarlo su quella panchina.

Cosa ne pensi di "Nuovo ribaltone al Palermo, via Malesani ritorna Gasperini"?