Problema Ladri per Demi Moore: presi 200.000 euro di vestiti

Mag 11, 2015
Problema Ladri per Demi Moore: presi 200.000 euro di vestiti

L'attrice americana Demi Moore ha subìto un furto per 200.000 in vestiti. Si tratta di pezzi unici e, in alcuni casi, insostituibili.

Ladri-vestiti-Demi-Moore

Demi Moore è stata derubata di decine e decine di abiti per un valore totale di 200.000 euro, mica noccioline. Per risparmiare spazio in casa (come se ne avesse bisogno) l’attrice aveva deciso di mettere i suoi abiti ad un magazzino di stoccaggio a Saticoy, North Holliwood.

Una fonte vicina all’attrice americana racconta che la rapina è stata probablimente un “lavoro” fatto da qualche dipendente del centro stesso, dato che la serratura era intatta e non c’era nessun segno di effrazione.

Attualmente la polizia è in attesa di un elenco dettagliato dei vestiti rubati a Demi Moore. Al momento non c’è stato nessun arresto, e potrebbero anche non essercene.

Tra gli abiti anche alcuni pezzi che la stessa Moore ha definito “insostituibili”.

La Moore è solo uno delle tante celebrità che sono cadute vittima di una rapina. Lo scorso maggio, due persone hanno fatto irruzione nella casa di Miley Cyrus e le hanno rubato gioielli, vestiti e una Maserati da 102.000 dollari.

Nel mese di agosto, Kourtney Kardashian ha avuto per la terza volta i ladri in casa, questa volta in una dimora che lei stessa aveva affittato con il fidanzato Scott Disick negli Hamptons.

Un brutto colpo per l’attrice di Striptease e Proposta Indecente, che ora potrebbe dover mettere mano al portafogli per ricostrituire il suo amato guardaroba.

Cosa ne pensi di "Problema Ladri per Demi Moore: presi 200.000 euro di vestiti"?