Segnaposti natalizi “fai da te”: facili e veloci

Ott 26, 2012
Segnaposti natalizi “fai da te”: facili e veloci

Non è mai troppo presto per dare il via ai preparativi per il Natale. Oggi vi proponiamo dei simpatici segnaposti in nome del “fai da te”. Sono facilissimi e veloci da realizzare e, una volta pronti faranno come da corona ai vostri bicchieri. Per realizzare […]

Non è mai troppo presto per dare il via ai preparativi per il Natale. Oggi vi proponiamo dei simpatici segnaposti in nome del “fai da te”. Sono facilissimi e veloci da realizzare e, una volta pronti faranno come da corona ai vostri bicchieri.

Per realizzare i nostri segnaposti abbiamo bisogno di:

Passamaneria color oro (da acquistare in merceria), per la quantità: vedi procedimento
Forbici
matita
Cartoncino color verde
Carta velina rossa
Colla a caldo (oppure un altro tipo colla adatto ai tessuti)
Pennarello color oro

Procedimento

Per prima cosa dobbiamo calcolare la quantità di passamaneria da acquistare, per fare ciò è necessario misurare la circonferenza del bicchiere, aggiungere 1 centimetro alla misura presa e moltiplicare per il numero di bicchieri da decorare. Prendiamo la nostra passamaneria e tagliamo la parte necessaria per ogni bicchiere, avvolgiamola intorno a quest’ultimo e con l’aiuto della colla fissiamo i due estremi. Questa sarà la parte frontale del nostro segnaposto.

Prendiamo poi il cartoncino verde, disegniamo e tagliamo delle foglie di pungitopo lunghe 5 cm, calcolate 3 foglie per ogni segnaposto. Prendiamo poi il bicchiere e nel punto in cui abbiamo fissato la passamaneria incollate le 3 foglie, disponendole una verso destra una verso sinistra e una verso l’alto (fate attenzione a non superare il bordo del bicchiere). Adesso prendiamo la carta velina rossa, tagliamola in pezzi e accartocciando ogni pezzetto formiamo delle piccole palline (anche qui calcolatene 3 per ogni segnaposto). Queste saranno le bacche del nostro pungitopo. A questo punto, possiamo incollare le palline al centro del nostro lavoro, cioè alla base delle foglie.

Lasciamo asciugare bene la colla e prima di disporre il nostro segnaposto in tavola, scriviamo con il pennarello argentato il nome dell’ospite su una foglia a nostra scelta. Se volete, potete fare quest’ultimo passaggio ancor prima di incollare le foglie.

E’ possibile usare anche dell’altro materiale al posto del cartoncino, oltre che usare dei nastrini colorati a piacere per poter arricchire ancora di più i vostri segnaposto natalizi.

Vota questo articolo!

Cosa ne pensi di "Segnaposti natalizi “fai da te”: facili e veloci"?